wunderkammer & carcasse

#1 Sto leggendo questo numero di Progetto Grafico che parla di come gestire il design dei dati scientifici e in un articolo Renato Bruni racconta di come le fotografie che dovrebbero spiegare la botanica vengano utilizzate con finalità da wunderkammer; in una didascalia in particolare di un polypodium virginianum Bruni dice: la possibilità di acquisire immagini oltre il confine del visibile e la loro rielaborazione cormatica sono elementi chiave della moderna rappresentazione botanica. La scelta dei falsi colori è una manipolazione del reale che amplifica e indirizza la comunicazione, ma al contempo la distorce: quel che la memoria eidetica acquisisce è un artefatto con una forte valenza emotiva, ma irreale. “Ah” penso io. “Come fa la letteratura con la vita”.

#2 Sono all’isola ecologica con una stampante tra le braccia, sono sudato marcio, una stampante rotta e chiedo alla donna nel gabbiotto dove posso buttarla, è una stampante rotta. La ragazza mi indica un grosso container rosa in lontananza e mi dice, là, nel container rosa, ma aspetta che il camion finisca la manovra. Mi dirigo verso il container rosa, supero il camion che sta manovrando nelle vicinanze, entro nel container, mi stringo alla stampante. Il cointainer è pieno di elettronica. dvd player, scanner A2, computer, portatili, stereo, tutto ammassato in un unico abbraccio: mi ricorda la skyline di certe foto che ho visto dell’africa. Faccio un gesto e butto la mia stampante lì in mezzo. Poi non resisto; entro dentro al container, inizio a camminare tra i cumuli, schiaccio circuiti, salto case color caffelatte, prendo in mano carcasse di portatili, calpesto hp, acer, ibm. Mi guardo attorno come una persona sopravvissuta in qualche film di fantascienza. Poi improvvisamente sento il camion rombare fuori, vedo il container che inizia a virbrare: corro verso l’uscita abbacinante del sole.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...