quindi dio è entrato

quindi dio è entrato e ha fatto fuoco. era seduto a un tavolo del bar della scuola. poi si è alzato e ha fatto fuoco alle sue creature. è entrato con il suo fucile e ha ucciso un giovane, oltre a ferirne almeno sei. tre di loro sono stati colpiti alla testa, uno alla guancia. dio ha usato una pistola Beretta calibro 40. su Instagram aveva postato una foto che lo ritraeva con un fucile che gli era stato regalato. “E’ il più bel regalo che abbia mai ricevuto. Amo le mie creature”, aveva scritto.

testimoni dell’accaduto raccontano che dio era seduto tranquillamente, quando ha tirato fuori una pistola di piccolo calibro e ha iniziato a fare fuoco. non si sa ancora come si sia procurato l’arma. dio avrebbe voluto ricaricarla e continuare a sparare, ma la pistola si è inceppata e le creature sono riuscite a fuggire. dio era popolare tra le creature, giocava a calcio ed era molto ben inserito.

secondo una prima ricostruzione, dio è entrato lasciando i documenti all’ingresso ed è salito al quarto piano dell’edificio sparando alcuni colpi di pistola in aria. tra il panico dei presenti, è poi entrato in uno degli uffici e in rapida successione ha fatto fuoco contro due creature [GUARDA LA GALLERY FOTOGRAFICA]. successivamente è uscito da quella stanza ed è entrato in un’altra, ha puntato la pistola contro se stesso e ha premuto il grilletto, inutilmente.

dio era entrato all’interno del palazzo con un’arma semiautomatica, vestito di nero, e con un casco e un giubbotto anti proiettili. come sempre in questi casi, immediatamente dopo i primi spari, all’interno e all’esterno del palazzo è scattato l’allarme. attraverso gli altoparlanti o con dei messaggini, le creature sono state esortate a mettersi al riparo. contemporaneamente decine di creature, anche delle squadre speciali, hanno circondato l’edificio, in cui hanno poi fatto irruzione.

ore 11 circa. la raffica li ammazza in una sala al primo piano del civico 10. dio si era fatto aprire minacciando per strada una creatura che aveva fornito il codice segreto dell’accesso blindato. prima aveva già ucciso una creatura, lasciando l’auto nelle vicinanze con le portiere aperte per facilitare la fuga. i secondi corrono velocissimi. un secondo morto falciato al pianterreno. è l’addetto alla manutenzione del palazzo. dio sale, strattonando la donna che poi si salverà rifugiandosi sotto un tavolo. l’ingresso nella redazione. quasi una fucilazione. corpi crivellati uno dopo l’altro. la fuga, con le creature che cercavano di reagire travolte dai proiettili. e ammazzate mentre erano a terra [GUARDA IL VIDEO]. erano lì, schierate proprio per proteggere il palazzo. una seconda sparatoria con le creature è esplosa in una via, tra la macchina di dio e un’auto senza insegne delle creature crivellata dai proiettili. da una ricostruzione non confermata, sembra che le creature siano scese, abbiano risposto al fuoco. però indietreggiando. e sono state falciate.

dio successivamente è fuggito, cercando di disperdere le proprie tracce. centinaia di creature lo stanno attivamente cercando.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...