sotto di te, morgan

ero sotto di te morgan con le mani tese
ti ho visto che coprivi la luce del bianco
noi eravamo le stelle dei nostri cellulari
hai dondolato hai detto qualcosa ma non

la tua dolce voce era coperta dal suono
dal suono che andava in digitale mentre
tu crollavi come un angelo sopra di noi
con le mani aperte come la tua voce

come gli angeli di bono sei sbattuto a terra
come bono vox nel famoso video hai picchia
to con le parti del corpo che non ti vedo

ero sotto di te – amore – con tutta la passi
one della voce tua rotta dalla televisione
ho pensato ma vieni, vabbé ho pensato cogli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...