Rappresentazione del santo natale e fine anno

VENERANDI: ecco, vedete è il santo natale
LEOPARDI: sono morto
VENERANDI: dunque non so come dirtelo
LEOPARDI: sono venuto fin qua, fino alla tua porta
VENERANDI: come l’anno scorso
LEOPARDI: per venderti uno dei miei calendari
VENERANDI: te pareva
LEOPARDI: è il calendario con le foto nude dei giovani scrittori italiani
VENERANDI: uh!
PEPPA PIG: c’è la santacroce?
LEOPARDI: se lo compri avrai un 2014 meraviglioso
VENERANDI: sarà migliore del 2013?
LEOPARDI: certo. l’anno vecchio muore, il nuovo sarà stupendo
VENERANDI: me l’avevi detto anche per il calendario dell’anno scorso
LEOPARDI: e come è stato il 2013?
VENERANDI: dunque. impegnativo. certamente impegnativo
LEOPARDI: e avevi comprato il mio calendario 2013?
VENERANDI: figurati
LEOPARDI: ecco, lo avessi comprato avresti avuto un anno meraviglioso
VENERANDI: comunque peggiore del 2014
LEOPARDI: venerandi
VENERANDI: sì?
LEOPARDI: per quanto ne so io potresti avere un infarto nel 2014
VENERANDI: leopardi vaffanculo
LEOPARDI: mi spiace, io…
VENERANDI: no, porti pure rogna. in più sei morto
LEOPARDI: lo so.
ANDREA DE CARLO: posso vedere il calendario 2014?
VENERANDI: uh?
LEOPARDI: sono incellofanati, mi spiace
ANDREA DE CARLO: voglio vedere se mi hanno messo dentro
VENERANDI: facevo anche io uguale con le riviste di racconti anni novanta
ANDREA DE CARLO: la foto l’ho mandata
VENERANDI: se non c’erano i miei racconti non le compravo
LEOPARDI: non posso aprirlo, sono incellofanati per la fine del mondo
VENERANDI: che fine del mondo?
PEPPA PIG: c’è la santacroce nuda?
LEOPARDI: se c’è, puoi giurarci che è nuda
ANDREA DE CARLO: avete visto la mia trasmissione in tv?
VENERANDI: che fine del mondo?
LEOPARDI: quella con fazio?
ANDREA DE CARLO: quella con gli scrittori, il reality
LEOPARDI: quella con la Littizetto? Faletti? Volo?
VENERANDI: leopardi, hai parlato della fine del mondo
LEOPARDI: …
VENERANDI: leop…
LEOPARDI: allora, non volevo dirvelo, ma non ci sarà il 2014, non tutto
VENERANDI: ah
LEOPARDI: polvere. cavallette. piogge acide. terremoti
PAPA’ PIG: calcestruzzo
VENERANDI: sarà sgradevole
LEOPARDI: anche il calendario ha meno di dodici pagine
ANDREA DE CARLO: io avevo posato nudo per ottobre
LEOPARDI: allora puoi fare a meno di comprarlo
VENERANDI: mettici una pietra sopra andrea
ANDREA DE CARLO: busi era agosto
PEPPA PIG: busi era nudo?
LEOPARDI: sentite, se volete saperlo vi comprate questo benedetto calendario
KIAROSTAMI: avete visto il mio pavone?
VENERANDI: sarò onesto con te leopardi: se il mondo finirà nel 2014 sarà comunque troppo tardi
LEOPARDI: ah
VENERANDI: se il tempo fosse infinito, e non lo è, non ci basterebbe per vergognarci dei due o tre mila anni che abbiamo già vissuto
LEOPARDI: come la butti giù dura
VENERANDI: ho visto questo video con coso
LEOPARDI: coso
VENERANDI: coso, lo scrittore
LEOPARDI: Volo?
VENERANDI: vaffanculo, lo scrittore quello pazzo di aurum tellus
LEOPARDI: mai coperta
VENERANDI: ledda. gavino ledda.
LEOPARDI: ah, è quello di volevo i pantaloni
VENERANDI: ma no, cosa dici, gavino è quello…
LEOPARDI: io speriamo che me la cavo?
VENERANDI: basta, leopardi. sono senza parole
LEOPARDI: lo comperi il calendario?
VENERANDI: sono sfinito
LEOPARDI: una copia? per la bambina?
VENERANDI: quanto costa?
LEOPARDI: tre libbre di carne
VENERANDI: uh, manco shylock
LEOPARDI: tanto a te non serve, venerandi, sta per finire il mondo
VENERANDI: e te cosa te ne fai?
LEOPARDI: sono morto, noi ci cibiamo di carne umana

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...